In occasione delle celebrazioni per la commemorazione della strage di Via D’Amelio, il Mercato Sanlorenzo di Palermo renderà omaggio proiettando “La mafia uccide solo d’estate”, con un videomessaggio ad hoc dell’attore e regista palermitano Pif. Il tutto parte della rassegna estiva di spettacoli, musica, cinema e cucina “Stelle a Sanlorenzo” che si svolge al Mercato dal 18 maggio.

Il giardino del Mercato Sanlorenzo come una grande arena estiva. Un cinema all’aperto a ingresso gratuito con uno dei film più amati degli ultimi anni soprattutto dal pubblico palermitano. È “La mafia uccide solo d’estate” di Pif il primo film che inaugura gli appuntamenti cinematografici di Sanlorenzo Mercato, aperti a tutti e gratuiti.

Non una data casuale, quella del 19 luglio, giorno in cui si concentrano le commemorazioni della strage di Via D’Amelio, rievocata anche nel film di Pierfrancesco Diliberto uscito nel 2013. E proprio l’attore e regista palermitano, al momento fuori città per ultimare i lavori sul suo nuovo film, saluterà il pubblico del Mercato con un videomessaggio appositamente preparato per l’occasione, in ricordo del giudice Paolo Borsellino. La proiezione è prevista per le 22.30 con ingresso gratuito.