La replica alla denuncia dei deputati del M5S

Il disagio dei pendolari sulla Caltagirone-Gela, replica l’assessore Falcone: “Stiamo lavorando per riequilibrare logiche collegamenti”

"Per quanto riguarda, poi, le esigenze di Scordia e Militello – conclude l'assessore – abbiamo chiesto ai sindaci di fornirci una piattaforma di proposte, con l'impegno del Governo Musumeci a garantire un servizio suppletivo. Vengono, infine, mantenuti i bus scolastici fra Gela e Caltagirone con orari calibrati sulle esigenze degli studenti e degli istituti scolastici".