Solare come la bella stagione e ricca di storia come solo uno dei Borghi più belli d’Italia sa essere, anche nel 2019, Cefalù, con il suo cartellone “Cefalù summer”, a cura dell’amministrazione comunale, sta già attirando migliaia di turisti che, dal Duomo alla Rocca, passando attraverso lo straordinario lungomare G. Giardina, con i suoi suggestivi vicoli, fino a piazza Garibaldi, continuerà a mettere in collegamento visitatori di tutte le età, grazie anche a Radio 105, Radio Deejay.

Due mesi di eventi per scandire, giorno dopo giorno, la straordinaria estate nella città marinara in provincia di Palermo che, con il suo ricco patrimonio storico-culturale, si conferma, per l’ulteriore anno consecutivo, il luogo prescelto per il divertimento e il relax in Sicilia, alla riscoperta dell’intrattenimento puro e consapevole, fatto di musica, arte e spettacoli dal vivo, con i migliori performer internazionali.

Attesissimi gli eventi realizzati con la collaborazione dei network nazionali. Il 19 e il 20 luglio, sarà Radio 105 con Diletta Leotta, a fare ballare tutto il Lungomare G. Giardina tra grandi sorrisi; mentre il mese successivo, dal 20 al 22 agosto, il testimone passerà a Radio Deejay con il “Summer vertical tour”, per una grande iniezione di energia a colori.

A rendere indimenticabile il programma anche il “Carillon vivente”, creato dall’attore, mimo e inventore di Ravenna Mauro Grassi: il fondatore del laboratorio-officina «Compagnia Italento». Archiviata l’esperienza al programma televisivo X-Factor e le collaborazioni con artisti del calibro dei Coldplay, il celebre pianoforte bianco, il 31 luglio e 1 agosto, travolgerà con l’atmosfera romantica degli abiti dell’800, suonando le melodie di Ennio Morricone e la sinuosa danza di una ballerina che volteggerà in modo itinerante per tutta la città.

Come non parlare del magnetico “Wine Music on the Rock”, che si svolge su La Rocca, uno dei luoghi più suggestivi di Cefalù, che restituisce un’esperienza sensoriale unica con musica live: per questa terza edizione, sarà possibile godere del panorama mozzafiato il 16 luglio con Riccardo Simoncelli; 23 agosto con Andrea Piazza, Fulvio Scaminaci e Vincenzo Cosenza e 22 settembre, con Trio Tony Marino, Ciccio Leo e Michel Mazzola.

Cefalù diventa un teatro a cielo aperto con il sipario sempre sollevato su spettacoli come “Lo Scordabolario” di e con Salvo Piparo e Francesco Cusumano, previsto il 26 luglio in piazza Duomo. Imperdibili anche gli appuntamenti del 18 e 25 luglio, con l’“Old Town Music”, che condenserà tre diverse sessioni di musica popolare dal vivo con cantautori, che suoneranno jaxx, folk, lounge e bossa – music.

Anche l’arte la farà da padrona con la mostra “Scoprirci. Antonello Da Messina. Due ritratti per Cefalù”, attiva fino al 26 novembre, al Museo Mandralisca dove è anche possibile godere del caratteristico spettacolo “Opera dei pupi siciliani”. Il 30 luglio, sul lungomare, anche giochi di luci ed acqua con le “Fontane Danzanti Dominici’s”: cascate di 10-12 metri che vanno al ritmo di musica che allieteranno grandi e piccini. Magiche combinazioni di giochi d’acqua, fuoco, musica, luci e colori.

E, verso la fine dell’estate, poi tutti in spiaggia con le chitarre grazie al “Guitars Day” del 25 agosto, con straordinarie jam session in spiaggia con grandi musicisti del panorama nazionale che invoglieranno il pubblico a portare la chitarra e a suonare insieme nella splendida cornice medievale della città.

E poi ancora “Sunset in jazz” sul lungomare il 20 e il 26 luglio, e gli “appuntamenti al borgo” in piazza Sant’Ambrogio, dal 20 al 21 luglio, in occasione dei festeggiamenti in onore di Maria SS. Della Salute con il concerto di Davide Santacolomba.