Il teatro Franco Zappalà riapre i battenti e lo fa annunciando una stagione di spettacoli per tutti i gusti. Il programma, curato dalla direzione artistica di Maria Imbruglia, offre al pubblico l’opportunità di godere di spettacoli di arte varia come la prosa, l’operetta, il musical e il varietà.

Accanto ad artisti di chiara fama abituati a calcare i palcoscenici nazionali e internazionali e che, in occasione della precedente rassegna si esibiranno anche giovani artisti palermitani e siciliani che trovano al teatro Franco Zappalà una palestra d’arte dove sviluppare e dimostrare il loro talento.

Tra gli spettacoli musicali due meravigliose operette: “No, no Nanette” di Otto Harback e Frank Mandel e “La Duchessa di Chicago” di Emerich Kalman. Presenti anche due musical: “I sogni nel baule” di Tony Cucchiara e “Romeo e Giulietta” di W. Shakespeare. A grande richiesta del pubblico viene proposto lo spettacolo musicale “Carosello Napoletano” ideato e diretto da Franco Zappalà. Tra i titoli in programma troviamo per la prosa, “Tutta colpa di mia sorella” commedia brillante di Nino Zappalà, che vedrà sul palcoscenico recitare proprio Nino Zappalà insieme alla moglie Maria; e dei classici del teatro: “Filumena Marturano” di Eduardo De Filippo; “Miseria e Nobiltà” di Eduardo Scarpetta. Ritorna inoltre, in questa edizione, la coinvolgente sceneggiata napoletana con “Guapparia”. Uno degli spettacoli di punta di questa stagione sarà indubbiamente “Tutto in una notte”, scritto e ideato da Franco Zappalà.

Risate assicurate invece, con la prima edizione della Rassegna di Cabaret Nazionale a cura della direzione artistica di Christian Carapezza. Grande novità per il Gran Teatro Tenda, che vuole allietare l’affezionato pubblico, facendo trascorrere delle domeniche all’insegna del divertimento. I 7 spettacoli del cartellone vedono protagonisti nomi di rilievo nello scenario cabarettistico nazionale, quali: Paolo Migone, Salvo La Rosa & Carmelo Caccamo, Giovanni Cacioppo, Dado, Fabrizio Fontana, il grande ritorno del duo Gigi & Andrea e Carmine Faraco.

Il teatro può essere veicolo di educazione, pertanto il Teatro Tenda si impegna in un’attività di divulgazione del teatro nelle scuole per perseguire finalità sociali e culturali. La compagnia ha scelto di sottoporre all’attenzione di tutte le scolaresche di Palermo e della provincia, attraverso la creazione del progetto “Incontro Teatro-Scuola”, il dramma in due atti “Sei Personaggi in cerca d’autore” di Luigi Pirandello. I giorni di rappresentazione dello spettacolo saranno il 03/04/05/06 marzo 2020