Tragedia nel mare dell’Arenella a Palermo. Un uomo è annegato per motivi che dovranno essere verificati, mentre stava facendo un bagno dopo un tuffo dagli scogli.

Corrado Mutolo nonostante i suoi 86 anni stava facendo il bagno quando, probabilmente a causa di un malore, non è più riuscito a rientrare a riva.

L’allarme è scattato quasi subito e sono intervenute due motovedette della Capitaneria di Porto che velocemente hanno individuato il malcapitato e lo hanno prelevato dagli scogli e portato a riva dove nel frattempo era già in arrivo una ambulanza appositamente allertata che l’avrebbe soccorso nel porticciolo della borgata. Purtroppo per Mutolo, una volta a riva, non c’era giù più nulla da fare.

Mutolo, residente in lungomare Cristoforo Colombo quindi non molto distante dal luogo del drammatico incidente, sembra andasse ogni giorno a fare una nuotata in quella zona. Quella di oggi, però, gli è stata fatale