Progetti di ricerca comuni, condivisione di esperienze di insegnamento innovative, scambio di docenti, studenti e ricercatori. Sono alcuni degli obiettivi del protocollo d’intesa che sarà siglato domani (mercoledì 5 giugno) alle ore 11 a Palazzo d’Orleans tra l’Università di Pittsburgh e gli atenei di Palermo, Catania, Messina e la Kore di Enna.

Il protocollo, che sarà sottoscritto da Patrick Gallagher e dai rettori Fabrizio Micari, Francesco Basile, Salvatore Cuzzocrea e Giovanni Puglisi, avrà una durata di cinque anni. Saranno presenti il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, l’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza, il presidente di UPMC International Charles Bogosta e i rappresentanti dell’Ismett di Palermo.