Urne chiuse dalle 23 nei 34 comuni dell’Isola dove gli elettori sono stati chiamati alle urne per rinnovare il sindaco e il consiglio comunale. Le elezioni amministrative si sono svolte in 7 comuni con il sistema proporzionale e in 27 con quello maggioritario. Gli elettori sono stati quasi mezzo milione.

Attesa per lo scrutinio che riguarda un solo capoluogo di Provincia: Caltanissetta, sei comuni dove si vota con il sistema proporzionale perchè di dimensioni maggiori ovvero Mazara del Vallo e Castelvetrano  (Trapani, Gela (Caltanissetta), Aci Castello (Catania), Bagheria e Monreale (Palermo) e 27 comuni più piccoli dove, comunque vada stanotte si conoscerà il nome del nuovo sindaco.

L’affluenza non è stata eccezionale, quella generale si ferma al 58,34% (QUI QUELLA DELLE 19). Il Comune dove si è votato di più è stato Brolo nel Messinese che ha fatto registrare alla chiusura dei seggi una affluenza del 78,12% anche se con circa 3 punti meno rispetto a 5 anni fa. Quello dove si è votato di meno Santa Elisabetta con il 34,12%

Nei 7 comuni maggiori l’affluenza è stata rispettivamente Caltanissetta (unico capoluogo di Provincia) 56.70%,  Mazara del Vallo 65,02%, Castelvetrano 55,58% nel Trapanese, Gela 58,40% (Caltanissetta), Aci Castello 58,41% (Catania), Bagheria 58,47% e Monreale 59,16%. Nel Palermitano affluenza anche al 51,88% a Borgetto e del 59,32% a Bompietro.

Agrigento resta la provincia dove si è votato meno con il 44,44% mentre Messina con il 68,34% quella dove si è votato di più

Nell’Agrigentino i comuni al voto erano cinque: Alessandria della Rocca, Caltabellotta, Naro, Racalmuto e Santa Elisabetta; tre nel Nisseno: Caltanissetta, Gela, Mazzarino. Nel Catanese si vota ad Aci Castello, Motta Sant’Anastasia, Ragalna, Zafferana Etnea. Soltanto ad Aidone per la provincia di Enna. Nel Messinese il numero maggiore di Comuni al voto: Brolo, Condrò, Forza d’Agro, Leni, Longi, Mandanici, Oliveri, Rometta, Spadafora, Tortorici. Nel Palermitano si rinnovano cinque amministrazioni: Bagheria, Borgetto, Bompietro, Cinisi, Monreale, Roccamena. Nel Trapanese, infine, si vota a Calatafimi-Segesta, Castelvetrano, Mazara del Vallo, Salaparuta e Salemi.

IL RISULTATO A CALTANISSETTA

I RISULTATI DEI COMUNI DEL MESSINESE

IL GIALLO DI ROCCAMENA

SORPRESA ARCIDIACONO A MONREALE