La Sicilia sarà la meta preferita dagli italiani per trascorrere le vacanze di Pasqua. Palermo e Catania sono infatti le destinazioni più ricercate al mondo dai turisti italiani che hanno deciso di trascorrere un periodo di vacanza durante le vacanze pasquali.

La tendenza di viaggio degli italiani è sicuramente motivata dalla vicinanza e dall’arrivo della bella stagione, che fanno della Sicilia una meta ideale da scoprire in questo periodo. Una Regione ricca di storia, tradizione e natura e con diversi itinerari da offrire, tra Taormina, Siracusa e l’Etna, senza dimenticare il mare. Ma il punto di partenza ideale è sempre Catania, ed è per questo che è risultata la destinazione preferita per le vacanze di Pasqua. Palermo, l’altra grande città dell’isola, è stata la settima scelta.

Secondo Jetcost, Palermo e Catania, insieme a Milano, Napoli, Roma, Bologna, Torino, Lamezia Terme, Bari, Venezia, Cagliari e Brindisi sono risultate tra le 25 più richieste dai viaggiatori per le imminenti.
Catania è secondo il motore di ricerca la regina delle ricerche web, settima è Palermo.

“L’interesse degli italiani per la Sicilia non diminuisce in nessun momento dell’anno – dice un portavoce di Jetcost . E periodi di vacanza più lunghi, come la Pasqua, fanno aumentare le prenotazioni. Da quello che possiamo vedere, i turisti vogliono sole, spiagge, cultura, gastronomia, buoni alberghi e ospitalità, e tutto questo lo possono trovare a Catania e Palermo, ancora una volta tra le città più ambite dai turisti nazionali per le vacanze”.