Militari della guardia di finanza del Comando Provinciale di Ragusa hanno scoperto un falso professionista che, sprovvisto dei titoli accademici ed in possesso solo di un diploma di scuola superiore, effettuava visite odontoiatriche in uno studio dentistico clandestino.

La maggior parte dei suoi clienti erano persone anziane che si rivolgevano a lui per il basso costo. L’uomo e’ stato denunciato per esercizio abusivo della professione.

Indagini sono in corso sulle sue dichiarazioni dei redditi e sulla presenza nello studio abusivo di una lavoratrice irregolare che prestava la sua collaborazione da circa un decennio.