E’ stata presentata oggi a Parma la 64esima edizione della Guida Michelin che continua a riconoscere il valore della cucina Iblea. Confermate le due stelle per gli chef ragusani Ciccio Sultano e Vincenzo Candiano,  e confermata la stella per Claudio Ruta, sempre di Ragusa, e Capraro Accursio di Modica.

Come scrive ragusaoggi.it, in Sicilia arrivano nuove stelle per Catania, con Alessandro Ingiulla, e a Taormina, con Giovanni Solofra. Il nuovo re a tre stelle è lo chef Mauro Uliassi, del ristorante Uliassi di Senigallia.

Attese deluse invece per Carlo Cracco che non riceve la stella in Galleria a Milano, mentre Antonino Cannavacciuolo viene premiato con una stella per i suoi bistrot di Torino e Novara.

Per saperne di più