Controlli nelle aziende agricole di Vittoria, nel Ragusano per tutelare i consumatori e gli imprenditori dell’indotto agroalimentare del territorio di Vittoria che quotidianamente rispettano le regole imposte per un libero mercato.

L’ispezione è servita a verificare l’esatta provenienza dei prodotti ortofrutticoli commercializzati dalle aziende, tutte in regola tranne una che è stata multata.

Sono due le aziende per le quali l’Asp ha disposto la sospensione dell’attività in quanto totalmente carenti della documentazione sanitaria e, trattandosi di alimenti, la sanzione oltre che pecuniaria prevede la sospensione immediata proprio a tutela dei consumatori.

Sono state esaminate le posizioni lavorative di oltre 40 impiegati, controllate 3 aziende, elevate sanzioni per complessivi 10.000 euro e sono state sospese due attività per carenza delle autorizzazioni sanitarie.