Tragedia sul lavoro a Vittoria (Rg) dove è morto un operaio edile di 44 anni che era impegnato in alcuni lavori all’interno di un’abitazione. La disgrazia è avvenuta al civico 405 di via Como.

Secondo le prime ricostruzioni, Pietro Gentile, questo il nome dell’operaio, stava eseguendo alcuni lavori di ristrutturazione per conto di una famiglia ma, per cause ancora da accertare, forse un malore, è caduto da un ponteggio, morendo sul colpo.

Sul posto è giunta la moglie accompagnata dai parenti del 44enne deceduto, i carabinieri e un’ambulanza del 118. I soccorritori non hanno potuto fare altro che costatare la morte dell’uomo. Sul luogo dell’incidente è arrivato anche il medico legale. (Foto di Franco Assenza)