Grande successo per “La Lupa”, rappresentata al Castello di Donnafugata, a Ragusa, con centinaia di partecipanti. Il progetto verghiano che unisce culturalmente Ragusa a Matera 2019 nasce dalla volontà del regista Lorenzo Muscoso con l’Assessore al turismo Ciccio Barone,  impegnato in questo proposito, dimostrazione di una visione attenta a quelle che sono le potenzialità locali e l’importanza che possano assumere nel contesto europeo.

Una nuova esperienza sensoriale che ha portato il pubblico a vivere la scena con un trasporto emotivo di spessore vissuto in una composizione linguistica tra Teatro e Cinema, fatta di suoni, luci e performance corporali che hanno rappresentato la meglio una sicilianità viscerale e drammatica.

“La cultura è un elemento essenziale e di crescita sul territorio elogiando l’opera – ha detto il sindaco di Ragusa Peppe Cassì – sia per grande interesse che ha riscontrato nel pubblico sia per ciò  che rappresenta Giovanni Verga per il Patrimonio Nazionale”.