E’ stata tratta in salvo dai vigili del fuoco di Siracusa una donna finita con la sua auto in una scarpata. L’incidente si è verificato nel tardo pomeriggio, a Noto, in Gaspare Spondini, ma sulle cause sono ancora in corso gli accertamenti da parte della Polizia municipale.

La donna avrebbe perso il controllo della sua macchina non riuscendo a fermare la sua corsa verso il dirupo. Un passante ha chiesto aiuto alle forze dell’ordine e poco dopo sono arrivati i soccorritori che hanno aiutato la vittima a risalire. Secondo quanto riferito dal comando provinciale dei vigili del fuoco di Siracusa, la conducente non avrebbe riportato gravi  ferite, al punto che non è stato necessario il ricovero in ospedale.

La sua testimonianza potrebbe consentire di comprendere le ragioni dell’incidente, a tal proposito gli inquirenti stanno valutando molti aspetti. Tra questi, la possibilità che nell’episodio possa essere rimasto coinvolto un altro mezzo, per cui la donna sarebbe stata costretta a compiere una manovra brusca.

Da capire, però, se la conducente si fosse distratta durante la guida. Una eventualità che è presa in considerazione dalla forze dell’ordine. Nel corso degli accertamenti, sono stati compiuti alcun rilievi sul tratto di strada, teatro dell’incidente, per comprendere anche la velocità della Fiat della vittima.