Un incidente stradale si è verificato stamane sull’autostrada Siracusa-Catania, nel tratto in prossimità tra gli svincoli di Siracusa Nord e Siracusa Sud.

Camion in fiamme

Per cause che sono al vaglio della Polizia stradale, un camion si è ribaltato e poi ha preso fiamme. A quanto pare, il conducente del Tir è stato trasportato in ospedale ma non si conoscono ancora le sue condizioni. La strada è chiusa per consentire ai soccorsi di intervenire ed ai vigili del fuoco del comando provinciale di spegnere le fiamme. Dopo che il Tir si è ribaltato, è scoppiato il rogo che, però, non ha coinvolto altri veicoli.

 

Strada chiusa

L’Anas ha comunicato la chiusura del tratto a causa dell’incidente. “Temporaneamente chiusa, in direzione innesto A18, la carreggiata lungo la strada statale 114 “Orientale Sicula” a causa di un incidente al km 151,800 a Siracusa. Nel sinistro si registra un ferito. Sul posto sono presenti le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione dell’evento e per consentire la riapertura del tratto nel più breve tempo possibile” fanno sapere dall’Anas.

Secondo incidente in pochi giorni

Nei giorni scorsi, sempre sulla Siracusa-Catania, si sono registrati due incidenti stradali. Sono state 5 le auto coinvolte in questi  scontri che avvenuti in momenti diversi, in prossimità degli svincoli di Augusta e Lentini.

In entrambi gli episodi sono intervenuti gli agenti della Polizia stradale ed a quanto pare i feriti sono perlopiù giovani che stavano tornando a casa dopo una serata passata in discoteca.

Il sonno, la distrazione e la velocità potrebbero aver scatenato gli incidenti, da verificare se i conducenti fossero sobri, fatto che sta, in merito all’impatto nei pressi dello svicolo di Lentini, quest’ultimo è stato chiuso per motivi di sicurezza, salvo poi essere riaperto quando sono stati soccorsi i feriti e spostati i mezzi coinvolti.