Una coppia di fidanzati di Pachino, Giuseppe Ferrara, 33 anni, e Giorgina Zocco, 33 anni, è stata arrestata dalla polizia perché trovati in possesso di 21 chili di marijuana.

Secondo quanto emerso nell’indagine degli agenti del commissariato, ad attirare l’attenzione degli inquirenti sarebbe stato l’uomo: mentre si trovava a passeggiare in corso Vittorio Emanuele ha notato di essere pedinato dalle forze dell’ordine. Si sarebbe intrufolato in un negozio ma dopo la perquisizione è stato trovato in possesso di 3 grammi di erba.

“Gli operatori di polizia hanno esteso il controllo all’autovettura di Ferrara rinvenendo un chilogrammo di marijuana occultata nei sedili posteriori” spiegano dalla Questura di Siracusa.

A quel punto, la polizia ha compiuto un controllo nella abitazione dell’indagato e della sua compagna, rinvenendo venti chili di marijuana, suddivisi in quattro scatole di cartone nascoste all’interno del ripostiglio.

I due conviventi, al termine degli accertamenti, sono stati posti agli arresti domiciliari.