• Ortigia sarà presente a Palermo
  • Gli altri club disponibili a giocare
  • Atleti, però, in acqua solo se tamponi negativi

Prima il forfait, ora la decisione di provarci. L’Ortigia Siracusa sarà all’Olimpica di Palermo per prendere parte alla final four di Coppa Italia di pallanuoto maschile che si disputerà oggi e domani.
Il cambio di rotta del club aretuseo è stato determinato dalla richiesta degli organizzatori dell’evento di partecipare e dalla disponibilità delle altre squadre a scendere in vasca con loro.

L’annuncio di ieri per motivi di sicurezza

Ieri, infatti, l’Ortigia aveva comunicato ufficialmente la sua rinuncia alla partecipazione per la positività al Covid19 di un componente dello staff. Una scelta difficile ma adottata per motivi di sicurezza nonostante il protocollo della Federazione Italiana Nuoto permetteva loro di scendere in vasca. Nessun giocatore del team siracusano, infatti, è risultato positivo e questo consentiva loro di giocare.
A questo punto, non essendoci alcun ostacolo formale alla partecipazione, il dietrofront vista anche la disponibilità di Telimar, Pro Recco e Brescia a giocare con loro senza problemi.

I tamponi decisivi saranno effettuati alle 15

L’Ortigia sarà, dunque, a Palermo in giornata ma prima di avere la certezza assoluta di poter scendere in vasca per affrontare il Brescia, dovrà aspettare gli esiti degli ultimi tamponi rapidi e molecolari che saranno eseguiti alle 15. Se questi avranno esito negativo, gli aretusei affronteranno come da programma originale il Brescia alle 20,45 alla piscina Olimpica di Palermo di viale del Fante.

Il programma (provvisorio)

Questo il programma della Coppa Italia, Final Four Semifinale per oggi, 4 maggio. Palinsesto da definire ancora provvisorio in attesa dell’esito dei tamponi dell’Ortigia Siracusa.

Pro Recco – Telimar (alle 19), diretta tv Rai Sport HD
Brescia-Ortigia (alle 20,45),  diretta tv Rai Sport HD

Si tratta di match ad eliminazione diretta, per cui le vincenti si affronteranno per il trofeo, vinto nelle ultime sette stagioni dalla Pro Recco. La finale è prevista per domani alle 19.

Foto di Maria Angela Cinardo MFSport