Non avrebbe resistito alla tentazione di recarsi dalla ex moglie per gli auguri di Natale.

E così un uomo di 42 anni, siracusano, nonostante un divieto di avvicinamento alla donna, è stato indagato dalla Procura di Siracusa dopo una segnalazione da parte della polizia.

È stata la ex moglie, temendo per la propria incolumità, a chiedere soccorso agli agenti delle Volanti che, in una manciata di minuti, hanno raggiunto la palazzina dove abita la vittima.

Secondo una prima ricostruzione al vaglio delle forze dell’ordine, l’uomo avrebbe voluto incontrare la donna per poterle parlare e magari scambiarsi gli auguri di Natale ma i precedenti tra i due le avrebbero sconsigliato di dargli una possibilità.

La loro relazione sentimentale e matrimoniale era finita da un pezzo ma il quarantaduenne non si sarebbe rassegnato, per cui avrebbe provato, in modo ossessivo, a convincere la ex moglie a tornare da lui

Solo che ci sarebbero stati pure dei comportamenti violenti al punto da convincere il tribunale ad imporre un divieto di avvicinamento alla donna.

Lo avrebbe violato e così è scattata la denuncia.