funerali e lutto cittadino a san cataldo

L’addio ad Alessandro Tomasella, il 31enne morto ustionato con il barbecue

Il sindaco di San Cataldo ha proclamato il lutto cittadino nel giorno dei funerali. Il cuore di Alessandro Tomasella ha smesso di battere il 31 ottobre scorso all'ospedale Cannizzaro di Catania, dove era stato trasferito in seguito alle gravissimi ustioni riportate mentre accendeva il barbecue durante una cena con alcuni amici.

alessandro tomasella aveva 31 anni, oggi l'autopsia

Morto ustionato col barbecue, 8 indagati per omicidio colposo

Gli indagati sono due medici del pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta, i sanitari del 118 (due medici, un infermiere e l’autista soccorritore dell’ambulanza che ha eseguito il trasporto all’ospedale Cannizzaro di Catania) e una delle due persone che si trovava in compagnia del giovane quando si è verificato l’incidente.

Giovane morto ustionato col barbecue, denuncia dei familiari

Il giovane è morto lunedì sera dopo una cena con amici in contrada Vassallaggi. Tomasella e altre due persone, durante l'accensione del barbecue, sono stati investiti da una fiammata. A riportare le ferite più gravi il trentunenne, rimasto gravemente ustionato su oltre il 30% del corpo: tronco, braccia e volto.

#Videonotizie BlogPlay


+393774389137
Insicilia promo