Emanuele Greco è stato arrestato nel 2019 nell'operazione "ghost trash"

Il re degli imballaggi vicino a cosa nostra, confiscati beni per oltre 40 milioni

Secondo la Dda etnea l'imprenditore avrebbe "costituito un patrimonio societario e immobiliare grazie ai proventi delle attività illecite di estorsione, rapina e riciclaggio, riuscendo inoltre, tramite l'appoggio delle famiglie mafiose gelesi riconducibili a Cosa Nostra, a imporsi nel mercato degli imballaggi di cartone"

per un errore, la richiesta di rinvio a giudizio è arrivata tre giorni prima

Rischio scarcerazione per i boss di Passo di Rigano, salta per un cavillo l’udienza per l’operazione “New Connection”

Nel luglio dello scorso anno, con 19 arresti, la Polizia di Stato di Palermo, inflisse un duro colpo al mandamento di Passo di Rigano disarticolandone il vertice. Le indagini scaturite nell'operazione "New Connection" permisero di appurare i legami tra Cosa nostra palermitana e la criminalità organizzata statunitense.