"rischiamo di rimanere senza casa a causa dei creditori"

Motopesca mazarese sequestrato in Libia dal 2012, appello degli armatori

La pesca per i due armatori è l'unica fonte di reddito. "Il natante avrebbe dovuto essere rilasciato in seguito a due sentenze a noi favorevoli ma un gruppo di miliziani libici ha impedito la ripresa in mare del peschereccio che adesso è solo un mucchio di rottami".
+393774389137