Il processo a Caltanissetta

Discarica abusiva su terreno privato, Wwf ammesso al processo come parte civile

Il giudice ha accolto l'istanza di Wwf Sicilia centrale per la costituzione di parte civile, presentata dal legale Salvatore Patrì di Caltanissetta, in base alle vigenti norme in materia di "danno ambientale" ed in relazione alle finalità di tutela dell'ambiente e del territorio fatte proprie dallo statuto dell'associazione.

#Videonotizie BlogPlay


la nota dell'associazione ambientalista

Incendi, per il Wwf l’emergenza non è finita: “Clima ancora caldo e secco, bruciare le stoppie è reato”

Il WWF punta il dito, in particolare, sull'arcaica quanto illegale pratica della bruciatura delle stoppie: proprio in questo periodo, quando l'attenzione collettiva ed il clamore mediatico sul fenomeno degli incendi sembra essersi azzerato, c'è chi si sente quasi autorizzato ad usare il fuoco per smaltire le stoppie o “pulire” i terreni incolti.