Tragedia a Palma di Montechiaro (AG), dove è morto in un incidente stradale Gaetano Lo Brutto, di 32 anni. Era tornato nella sua Sicilia dalla Germania e non vedeva l’ora di arrivare a Palma di Montechiaro, la sua città d’origine. Un tragico incidente però se lo è portato via sulla strada statale 115, all’altezza della località balneare di Torre di Gaffe, in territorio di Palma di Montechiaro.

Potrebbe esserci la stanchezza e un fatale colpo di sonno dietro allo schianto avvenuto nella notte dell’8 agosto che si è portato via Gaetano Lo Brutto. Il 32enne, a bordo della sua Fiat Tipo, ha perso il controllo del mezzo, ed è uscito fuori strada ribaltandosi e finendo su un terreno.

Sul posto sono arrivati i Vigili del fuoco che hanno liberato il giovane dalle lamiere, ma per lui non c’era più nulla da fare. Vani i tentativi del personale medico del 118 di rianimarlo. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Licata, che hanno effettuato i rilievi, che serviranno a ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Palma di Montechiaro è sotto choc. A nome della Giunta e di tutta la città esprimiamo cordoglio e dolore per l’accaduto. Era un ragazzo gioviale, amico di tutti – ha detto ad AgrigentoNotizie il sindaco di Palma di Montechiaro, Stefano Castellino. Un ragazzo che ha perso la vita in maniera così tragica la vita”. Il primo cittadino potrebbe istituire il lutto cittadino.

La passione per la Juventus e per la cucina per Gaetano Lo Brutto erano tutto, tornato a Palma di Montechiaro per stare con gli amici e con la famiglia ma il destino se lo è portato via.