L’Anas, 776 giorni dopo la chiusura, ha consegnato alla ditta aggiudicataria i lavori per ricostruire il viadotto Petrusa che, sovrastando la statale 640, collegava Agrigento con Favara.

“I lavori di ricostruzione del viadotto prevedono un investimento di oltre 2 milioni e 700 mila euro e il raggruppamento temporaneo di imprese aggiudicatario, costituito da La Porta Industries srl-Consorzio stabile nazionale ambiente e Sicurezza scarl, dovrà portare a termine l’intervento in 300 giorni dalla data odierna”, rende noto l’Anas.
Il viadotto, per motivi di sicurezza, venne in parte smontato poco prima dell’inaugurazione del raddoppio delle statale 640, Agrigento-Caltanissetta.