I poliziotti di Caltanissetta hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti Mirko Cancemi, nisseno di 32 anni. L’uomo nel corso di una perquisizione del personale dell’antidroga è stato trovato in possesso di circa 700 grammi di marijuana.

Nella sua villetta di contrada Prestianni gli agenti dell’antidroga hanno poi trovato una mini serra e sequestrato anche hashish, ketamina e soldi in contanti. I poliziotti hanno trovato e sequestrato dodici barattoli in vetro e in plastica contenenti diverse varietà di marijuana, semini, frammenti di hashish, trentasei dosi di polvere bianca del tipo ketamina, la somma in contanti di 390 euro e un bilancino di precisione. Nel piano superiore dell’abitazione è stata trovata anche una serra indoor con tutto il materiale idoneo a coltivare e produrre marijuana e, sul terrazzo una pianta di canapa indiana in perfetto stato vegetativo.

L’arrestato è stato condotto in questura e, su disposizione del pm di turno presso la Procura di Caltanissetta, dopo gli adempimenti di rito, condotto al carcere Malaspina a disposizione dell’Autorità giudiziaria