Dati Osservatorio Nazionale Amianto 2017

L’amianto continua a mietere vittime, oltre 600 morti in Sicilia: sono residenti aree industriali e operai

E' risultato che degli ultimi 600 decessi, 100 sono avvenuti per mesotelioma e figurano così ripartiti: 20 per l'area industriale di Gela, 25 in quella di Priolo, 20 a Milazzo, 30 ai cantieri navali di Palermo, tre a Termini Imerese tra i dipendenti di un'azienda che produce abbigliamento ignifugo, e due tra i dipendenti di una ditta di San Cataldo (Cl) che costruiva serbatoi e vasche in cemento-amianto.
+393774389137