Non ricevono stipendi, tredicesima e quattordicesima già dal 2014. Questa mattina, in numero molto elevato, i lavoratori della Multiservizi, disperati, hanno protestato dinanzi al comune di Catania.

Una delegazione di dipendenti ha tentato di entrare a Palazzo degli Elefanti per parlare con gli amministratori. Operazione che, però, non è andata a buon fine, anche se, forse, domani potrebbe essere saldata una minima parte delle spettanze dovute.

Se la Multiservizi non paga i lavoratori, la colpa è del comune che non procede a fare i dovuti trasferimenti”,  dichiara Manlio Messina, consigliere comunale di Fratelli d’Italia, a sostegno dei lavoratori.

La vertenza della Multiservizi non è certo la sola “non possiamo dimenticare che i lavoratori delle cooperative non ricevono gli stipendi da 8 mesi – continua Messina – poi c’è sempre la questione Amt sull’orlo del precipizio”.