I carabinieri di Paternò hanno arrestato Denys Kulyk, 20 anni, di nazionalità ucraina, e denunciato un 17enne, poiché entrambi ritenuti responsabili di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari hanno fermato quattro giovani a bordo di una Fiat 600 che percorrevano una via del centro catanese. In seguito alla perquisizione sono stati trovate una decina di dosi di marijuana nascoste da due dei giovani dentro l’abbigliamento intimo.

I carabinieri hanno deciso poi di perquisire anche la casa del ragazzo trovando altre 30 dosi della stessa sostanza stupefacente. La droga è stata sequestrata, mentre l’arrestato è stato posto ai domiciliari.