E’ allarme aggressioni da parte di alcune baby gang a Catania dove, nel giro di poche ore, se ne sono registrate almeno tre. Due aggressioni sono state segnalate ieri pomeriggio, un’altra questa notte.

La prima si è verificata all’interno del commerciale Porte di Catania. Un gruppetto di ragazze avrebbe colpito con una serie di schiaffi una ragazzina di 14 anni per futili motivi. Il secondo assalto è avvenuto in piazza Stesicoro dove un minorenne è stata accerchiato e aggredito da un branco di ragazzini.

Nel corso della notte, nei luoghi della modica etnea, si è verificato il più grave dei tre episodi. Una decina di persone avrebbe colpito a calci e pugni tre ragazzi. Un altra persona, che è intervenuta cercando di calmare gli animi, è stato colpito e ferito alla testa e trasportato in ospedale Garibaldi dove i medici gli hanno applicato sette punti di sutura.

In seguito ai gravi casi di aggressione che si sono registrati nel corso delle ultime ore nel capoluogo etneo, il Questore ha ordinato il potenziamento dei presidi di sicurezza nelle strade della movida dove centinaia di ragazzini sono soliti concentrarsi tutte le sere. Sul posto saranno aumentate le postazioni di polizia e della squadra mobile.