Gli agenti del Commissariato di Adrano (Ct) hanno arrestato un uomo accusato di maltrattamenti e lesioni personali nei confronti della propria convivente.

Gli agenti sono arrivati dopo una telefonata al Commissariato e hanno trovato in casa la donna che aveva appena subito un’aggressione da parte del convivente. La donna aveva ferite al collo giudicate dai sanitari guaribili in sette giorni. 

Non era la prima volta che l’uomo aggrediva la convivente tanto che era stato denunciato altre volte in passato. L’uomo è stato quindi arrestato.