Tre banditi sono stati arrestati dai carabinieri dopo una rapina in un ristorante di Santa Venerina (Ct). Due di loro, mentre un terzo complice li attendeva su una Fiat Uno rubata, armati di pistola e con il volto coperto da passamontagna hanno fatto irruzione nel ristorante “Del Bosco”, dove si sono impossessati dei 150 euro contenuti nella cassa prima di fuggire.

Ricevuta la segnalazione della rapina attraverso la centrale operativa una pattuglia si è messa subito all’inseguimento dei rapinatori, riuscendo a bloccarli ed ammanettarli mentre stavano abbandonando la Fiat Uno per trasferirsi a bordo di un furgone

A finire in manette Elis Kanani di 24 anni, originario dell’Albania, Giuseppe Privitera di 19 anni e Alfio Russo di 23, mentre il quarto complice, un 32enne, è stato denunciato per favoreggiamento personale. Gli arrestati sono stati trasferiti al carcere di Catania.