I Carabinieri di Catania Aeroporto hanno denunciato due uomini di Niscemi (CL), uno di 35 e l’altro di 23 anni, poiché ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso.

Dopo essere atterrati nello scalo etneo a bordo di un aereo proveniente da Roma Fiumicino, i due si sono recati nella zona riservata alla riconsegna dei bagagli luogo in cui, dal nastro trasportatore, oltre a ritirare i loro bagagli hanno “sbadatamente” portato via quello di un passeggero, rimasto poi per diversi minuti ad aspettare inutilmente il passaggio della propria valigia.

Dopo la denuncia presentata ai carabinieri dalla vittima, un 30enne di origini marocchine residente ed impiegato nel capoluogo etneo, i militari hanno analizzato le immagini dei sistemi di video sorveglianza, identificando i due uomini. I Carabinieri di Niscemi, allertati dai colleghi catanesi, hanno bloccato i due che hanno riconsegnato la valigia ancora integra.