Sono oltre tre i chilogrammi di marijuana sequestrati dai carabinieri in due distinte operazioni compiute rispettivamente ad Aci Catena ed Aci Sant’Antonio, in provincia di Catania. Nel corso delle due operazioni sono state arrestate in tutto tre persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ad Aci Catena è finito in manette un 36enne che era agli arresti domiciliari Orazio Patanè, sorpreso in casa con oltre due chili di droga ed un bilancino di precisione.

Ad Aci Sant’Antonio con la stessa accusa sono stati arrestati due giovani conviventi, 26 anni lui e 22 lei. Durante una perquisizione nella loro abitazione i militari hanno sequestrato un chilo della sostanza stupefacente, parte della quale suddivisa in vari involucri, 200 euro in banconote di vario taglio, un bilancino di precisione e materiale usato per il confezionamento della droga.