Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 è stata registrata alle 5:27 tra Catania e Messina.

Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 28 km di profondità ed epicentro vicino Randazzo (Catania).

Non si segnalano danni a persone o cose anche se si tratta dell’ennesima scossa di terremoto in Sicilia nella ultime settimane. I vari eventi sismici, comunque, sono stati localizzati in punti diversi e non ci sarebbero collegamenti fra loro.

Resta osservato speciale, intanto, il Vulcano di Stromboli dopo l’attività esplosiva che in settimana ha anche causato una vittima