Gli agenti delle Volanti di Catania trovano in uno stabile di viale Moncada due armi. Il sequestro ha permesso di sottrarre alla criminalità locale una pistola calibro 7,65 munita di due caricatori e 7 proiettili e un fucile calibro 12 del tipo doppietta, con 39 proiettili.

Gli agenti stavano cercano nell’appartamento una persona agli arresti domiciliari, quando la loro attenzione è stata attirata da un cumulo di materiale di risulta, accatastato nel pianerottolo di accesso alla terrazza condominiale dello stabile. Tra i rifiuti hanno trovato le armi che sono state analizzate dalla Polizia Scientifica e sequestrate a carico di ignoti per i successivi accertamenti.