• Sono convolati a nozze Gianfranco Gentile e Marzia Russo
  • Sono rispettivamente presidente del consiglio comunale di Pettineo e consigliera comunale di opposizione
  • Il governatore Musumeci si è recato personalmente a fare gli auguri ai novelli sposi

E’ sbocciato l’amore al consiglio comunale di Pettineo, piccolo paese del Messinese.
Nelle aule consiliari, infatti, non sempre ci si scontra e basta. E così due ‘colleghi’ politici si sono innamorati tanto da decidere di trascorrere il resto della vita insieme.

Fiori d’arancio al Comune di Pettineo

Sono infatti convolati a nozze Marzia Russo, consigliera comunale di opposizione, del Gruppo Progetto Futuro, e Gianfranco Gentile, presidente del consiglio comunale di Pettineo.

Chi sono Russo e Gentile

Marzia Russo, laureata in Scienze infermieristiche, lavora presso l’ospedale Giglio di Cefalù ed è presidente dell’Avis comunale di Pettineo.
Gianfranco Gentile è portavoce del Cars (Comitato Amministratori regionali siciliani) e componente del consiglio regionale dell’Asael (Associazione siciliana Amministratori Enti locali).
Le nozze sono state celebrate alla chiesa Madre di Pettineo da Padre Giuseppe Capizzi.

matrimonio fiori d'arancio musumeci pettineo Gli auguri di Musumeci

Una gradita sorpresa, per gli sposi, è stata la visita del governatore Musumeci, che si è recato a porgere a Russo e Gentile i suoi auguri presso l’hotel Santa Lucia di Cefalù, dove si è tenuto il ricevimento di nozze.