L’Acr Messina ha esonerato l’allenatore della Prima Squadra Michele Cazzarò; un esito che era nell’aria dopo il pessimo inizio di campionato dell’ambiziosa compagine giallorossa, con tre sconfitte in tre giornate con Troina e la matricola San Tommaso fuori casa e con la capolista Acireale in casa. Il club ha licenziato anche l’allenatore in seconda Vincenzo Murianni e il preparatore dei portieri Raffaele Cataldi. La società, come vuole il rituale delgi esoneri, ha ringraziato i tecnici per il lavoro svolto con serietà e grande professionalità, augurando loro le migliori fortune personali e sportive.

La conduzione della squadra è stata affidata a Pasquale Rando, che lascia l’incarico di responsabile dell’area tecnica per assumere quello di allenatore. Rando torna così in panchina a sette anni dall’ultima avventura in serie D, quando ha centrato il quarto posto con il Città di Messina, e già stamattina ha diretto il primo allenamento in vista del match di domenica prossima contro il Castrovillari. L’allenatore in seconda è il tecnico Antonino Panarello, che ha già affiancato Rando proprio nella precedente esperienza al Città di Messina.