I carabinieri hanno arrestato a Capo d’Orlando (Me) un minore di 17 anni per tentativo di violenza sessuale.

Il giovane aveva minacciato una sua coetanea di diffondere sul web delle sue fotografie intime, e ha preteso di avere con lei dei rapporti sessuali e in cambio non avrebbe reso pubbliche le foto.

Ha quindi fissato un appuntamento con la ragazza ma si sono presentati anche i militari dell’Arma avvertiti dalla giovane. Il ragazzo è stato arrestato e condotto nel centro di prima accoglienza di Messina.