“Ieri sono intervenuta in Aula per chiedere ai parlamentari di sottoscrivere l’appello al Ministro Grillo a sostegno di NEMO SuD. La risposta è stata immediata. Per tale ragione, ringrazio tutti i colleghi dei diversi schieramenti politici che hanno sottoscritto il documento. In cima i messinesi Ella Bucalo Pietro Navarra e Nino Germanà”.
A riferirlo è la deputata di Forza Italia alla Camera, Matilde Siracusano.

“La politica si è unita – spiega Siracusano – per contrastare un attacco ignobile lanciato a danno di un’eccellenza sanitaria gestita da Fondazione Aurora Onlus, senza scopo di lucro, per volontà delle famiglie dei malati affetti da patologie neuro muscolari. Il NEMO Sud non è una clinica privata sostenuta dai “poteri forti”, come si interpreterebbe dalle parole di chi ha lanciato le accuse e che oggi si trova spiazzato da una netta presa di posizione dei parlamentari di tutti gli schieramenti politici. Ringrazio anche i colleghi: Prestigiacomo, Rosato, Mulè, Ravetto, Andrea Romano, Mor, Occhiuto, Bartolozzi, Cattaneo, Varchi, Tripodi, Spena, Marrocco, Conte, Rostan e tanti altri firmatari della mia iniziativa”.

Il M5S ha nei giorni scorsi presentato una interrogazione parlamentare in merito al centro clinico NemoSud.

LEGGI ANCHE

“Strane commistioni” tra Università Messina- Policlinico e centro privato riabilitazione, presentata interrogazione parlamentare