Non chiedete come possa aver fatto, ma l’ha fatto! Questo bambino cinese è rimasto intrappolato dentro la macchina dei peluche, quella con l’artiglio per afferrare i giocattoli, in un centro commerciale di Zhingshan, nel sudest della Cina. Il ragazzino ha provato a infilare le mani nella macchinetta, ma ci è finito dentro, restando intrappolato.

Il piccolo, ovviamente, si è spaventato e si è messo a piangere. Era andato a fare shopping insieme alla madre, quando ha voluto provare a vincere un pupazzetto di peluche, prendendolo con l’artiglio, dentro la macchinetta. Probabilmente, non riuscendoci, a provato a infilare la mano, poi il braccio, nella feritoia, ma inspiegabilmente, è caduto all’interno, non riuscendo più a uscirne.

Paura per il piccolo e, ovviamente, anche per la mamma. Sono stati chiamati i vigili del fuoco che hanno forzato il portello per liberarlo, riuscendoci dopo qualche minuto di lavoro. Il bambino è stato riconsegnate alla madre dai pompieri.