Un 16enne è stato ucciso martedì scorso, 2 agosto, da un coccodrillo nel lago Tolire Besar, nel villaggio di Takom, nel distretto di Ternate Ovest, in Indonesia.

Stando ai media locali, il coccodrillo, lungo circa tre metri, ha trattenuto con sé il corpo della vittima, per cui è stato molto difficile recuperarlo, anche per la presenza di altri rettili. Il coccodrillo è stato anche monitorato con un drone utillizzato dai soccorsi.

Il coccodrillo monitorato con un drone.

Si è appreso dal capo del servizio del soccorso, Fathur Rahman, che il ragazzino stava pescando sulla riva del lago quando è stato attaccato dal rettile che lo ha trascinato in acqua.

L’isola di Ternate si trova a 2.200 chilometri a nord ovest di Jakarta, nella provincia di Maluku Nord e fa parte dell’arcipelago delle Molucche.