Aggressione all’Ospedale del Mare di Napoli. Una parente di una paziente, spazientita dall’attesa, ha lanciato un contenitore di mozzarelle contro un medico.

Il fatto è avvenuto ieri sera, mercoledì 30 luglio. Indagano i carabinieri del quartiere Ponticelli. La donna, dopo avere aggredito il medico (una dottoressa che, fortunatamente, non ha riportato danni), ha lasciato l’ospedale che si trova nella periferia est del capoluogo campano, probabilmente allarmata dall’arrivo delle forze dell’ordine.La donna, prima di lanciare il contenuto con la mozzarella, ha insultato la dottoressa.

L’autrice dell’aggressione è stata identificata ma, al momento, non risulta essere stata sporta denunciata nei suo confronti.