Si insedierà il 22 maggio il nuovo Consiglio comunale di Bagheria, eletto lo scorso 28 aprile. I 24 nuovi membri dell’assemblea bagherese giureranno mercoledì 22 maggio, alle ore 10, nel corso delle prima seduta della nuova consiliatura.  A presiedere il primo consiglio comunale Andrea Sciortino, risultato il più votato.  Nel corso della seduta si procederà al giuramento dei 24 neo consiglieri comunali e successivamente all’elezione del nuovo presidente del consiglio comunale e del suo vice.

All’ordine del giorno ci sraà il giuramento dei Consiglieri comunali proclamati eletti, l’insediamento del Consiglio, l’esame delle condizioni di eleggibilità e di candidabilità e la convalida degli eletti. Inoltre verrà effettuata la verifica e l’esame di eventuali situazioni si incompatibilità. Verrà inoltre eletto il nuovo presidente del Consiglio comunale, ed il vice, il giuramento del Sindaco, la comunicazione di nomina della Giunta comunale e la nomina della commissione elettorale comunale.

I nuovi consiglieri comunali sono 24 e non più 30 e sono 18 uomini e 6 donne. Si tratta di Michele Sciortino, Fabrizio Parisi,  Giuseppe Tripoli,  Biagio D’Agati: consiglieri della lista Radici Future,  Pietro Sparacino, Giuseppa Provino, Antonella Elisa Insinga, Marino Domino della lista  Si Cambia Liberi e Forti, Sergio Cannizzaro,  Arturo Antonino Chiello, Maria Rosaria Ruggeri, Pietro Di Piazza della lista civica Bagheria #Avanti tutta  Andrea Sciortino, Antonia Di Leonardo, Ignazio Scardina di Uniamo Bagheria Giacinto Di Stefano, Paolo Amoroso, Domenico Prestigiacomo della lista civica L’Aquilone , Vincenzo Bellante, Giuseppina Chiello , Anna Zizzo, Michela Rizzo della Lega, Antonino La Corte, Francesco Gurrado di Forza Italia.