In arrivo un’altra tornata di eventi e concerti imperdibili nel giardino di Sanlorenzo Mercato, in via San Lorenzo 288 a Palermo. Si comincia col gusto: in occasione della partita Italia-Spagna il Mercato si prepara a un gemellaggio goloso con i cugini iberici.

Lunedì 27, mentre alle 18 partirà sul maxischermo la diretta del match, dalle cucine delle botteghe usciranno alcune delle più amate pietanze spagnole: tortillas, paella e albondigas (piccole polpette con un succulento sugo di pomodoro e peperoni). Il tutto annaffiato da un bicchiere di sangria con la frutta fresca.

STELLE A SANLORENZO: i concerti dal 28 giugno al 3 luglio

– 28 giugno – ore 22 – GIUSEPPE DI BELLA TRIO

Autore, musicista, cantautore e poeta, Giuseppe Di Bella ci regala versi cantati, resi unici attraverso una melodia che reca le tracce di Modugno, della Balistreri e di Aznar. I suoni e la ricerca dei timbri hanno il senso di una contemporaneità ibrida, crossover, con sax tenore, flauto, oboe, e linee che toccano tanto la partitura classica, quanto il free jazz. “Fuddia” è il titolo del suo ultimo album e per questa occasione sarà accompagnato dalla sua formazione

– 29 giugno – ore 22 – YANNIS CONSTANS trio

Un gemellaggio musicale tra la Sicilia e la Francia, quello che giovedì 29 alle 22 porta a SanLorenzo Yannis Constans, direttamente da Tolouse. Per la rassegna Stelle a Sanlorenzo, il jazzista del genere manouche di fama internazionale si esibirà in un trio d’eccezione con i siciliani Gabriele LoMonte (chitarra) e Davide Inguaggiato (basso) per regalare magiche atmosfere al pubblico della serata.

– 30 giugno – ore 22 – SENZA VOCE – Luca Galeano feat Seggio, Alioto, Lannino

Una serata strumentale rock&jazz quella di giorno 30 giugno a Sanlorenzo Mercato.

Strumentista d’eccezione sarà Luca Galeano, chitarrista, compositore e produttore già collaboratore di Sugarfree, Tinturia . Insieme a lui si esibiranno Germano Seggio alla chitarra, Sebastiano Alioto alla batteria e Fabio Lannino al basso. Serata all’insegna delle sorprese grazie ad alcuni ospiti, che ricreeranno una vera e propria jam session sul palco del Mercato.

– 1 e 2 luglio – ore 22 – SANLORENZO TIME

Radio Time si trasferisce nel giardino del Mercato per due giorni di musica, talk show e sorprese, tra ospiti del mondo dello spettacolo e dell’attualità.

– 3 luglio – ore 22 – ALENFADO

Gruppo di musicisti appassionati di musica etnica che si dedicano alle ricerche musicali e testuali di brani della tradizione del fado portoghese e della musica iberica. Il Fado (dal latino “fatum”, destino), canzone urbana di Lisbona, riconosciuto come patrimonio immateriale dell’Umanità dall’Unesco, è il simbolo dell’identità della città e del Paese, che racconta i sentimenti, le pene d’amore, la nostalgia e la vita quotidiana. Il repertorio degli Alenfado include brani riarrangiati dei Madredeus, Dulce Pontes, Mayte Martin, Las Migas e brani delle tradizioni popolari di molti Paesi del sud del mondo, ma anche canzoni della tradizione italiana e mediterranea, tradotti in portoghese o in spagnolo. Il gruppo degli Alenfado è composto da Fabio Barocchiere al basso acustico, Roberto Buscetta alla chitarra flamenca e voce, Francesca Ciaccio alla voce, Angela Mirabilealle percussioni e voce, e Toni Randazzo alla chitarra.