Gli ospedali privati di Palermo aprono le porte agli studenti del liceo scientifico Cannizzaro nell’ambito del progetto alternanza scuola lavoro.

Ottanta ragazzi delle quarte e delle quinte hanno partecipato al percorso di orientamento e formazione condiviso da Aiop e Ordine dei medici, che si inserisce negli obiettivi del più ampio protocollo d’intesa, firmato alcuni mesi fa, con l’obiettivo di far crescere e migliorare la qualità del servizio sanitario regionale e territoriale, promuovere progetti di ricerca e formazione, sviluppare l’uso delle nuove tecnologie.

I risultati dell’iniziativa saranno presentati mercoledì 12 giugno alle 10,15 a Villa Magnisi, in via Rosario da Partanna 22, a Palermo, sede dell’Ordine dei medici. Interverranno Toti Amato, presidente dell’Ordine dei medici, e i presidenti regionale e provinciale di Aiop, Marco Ferlazzo e Luigi Triolo.

Sono state sette le case di cura della città coinvolte nel progetto, nella consapevolezza di dovere responsabilmente contribuire al processo di orientamento dei giovani nel mondo del lavoro con particolare riferimento al settore sanitario.