Una nuova notte di allagamenti e interventi dei vigili del fuoco nella parte orientale di Palermo.

La pioggia caduta intensamente ha provocato disagi agli automobilisti nella zona di via Messina Marine, via Imera, corso Re Ruggero, la zona dell’ospedale Policlinico e in viale Regione Siciliana.

Diversi gli interventi dei pompieri per liberare gli automobilisti bloccati dentro le auto con l’acqua che rischiava di entrare dentro l’abitacolo.

Secondo le previsioni ci sarà ancora pioggia e ieri la protezione civile aveva diramato su Palermo e provincia l’allerta gialla fino alla sera di oggi.

I vigili del fuoco stanno intervenendo anche in provincia.

Le abbondanti piogge stanno creando allarmi anche in provincia di Palermo. Il torrente Milicia che la notte del 4 novembre scorso straripò uccidendo nove persone che si trovavano nella zona in una villetta abusiva torna a farsi minaccioso.

Anche questa mattina i vigili del fuoco sono nella zona per assistere diversi automobilisti bloccati e per cercare di monitorare l’area.

Interventi per allagamenti anche a Misilmeri, Ficarazzi e a San Giuseppe Jato.