Assalto ad un furgone carico di sigarette fra Palermo e Villabate nella mattina odierna. Sei malviventi almeno due dei quali armati hanno bloccato il mezzo in via B.C. 23, una traversa della via Messina Montagne, ed hanno sequestrato l’autista e il fattorino che lo accompagnava.

In base alla prima ricostruzione il mezzo sarebbe stato spostato in una strada ancor più secondaria dove i malviventi avevano lasciato un proprio furgone. Qui avrebbero caricato le sigarette sul mezzo per la fuga che avrebbero fatto andare via dando un certo vantaggio al complice e poi sarebbero fuggiti su una Lancia Ypsilon in direzione di Villabate.

A dare l’allarme è stato il fattorino una volta lasciato libero ma quando già dei malviventi non c’era più traccia. L’autista è stato colto da malore e trasportato in ospedale  con un’ambulanza del 118.

Sull’accaduto indaga la polizia. Ancora da valutare l’entità del bottino che appare, comunque, ingente.

Si tratta dell’ennesima rapina ad un furgone carico di tabacchi in questi mesi a Palermo. Numerosi i colpi anche violenti delle scorse settimane (leggi qui i colpi precedenti)