Approvata e pubblicata la graduatoria finale per la copertura di 18 unità di personale del profilo “Funzionario economico finanziario” (RAF- EFI) per il ricambio generazionale nell’Amministrazione regionale.

Scattano le assunzioni a tempo indeterminato

Scatta dunque l’assunzione, a tempo pieno e indeterminato, per i primi 18 funzionari nell’ambito del concorso per il ricambio generazionale che prevede l’inserimento in organico alla Regione di 100 nuovi funzionari, di cui 88 funzionari amministrativi, avvocati, di controllo di gestione, economico finanziario, dei sistemi informativi e tecnologici, tecnici per tutela del territorio e sviluppo più 12 funzionari tecnici (Ambito tutela del territorio e sviluppo rurale).

Dove vedere le graduatorie

Sul portale della Regione Siciliana è disponibile la graduatoria finale della Commissione esaminatrice stilata secondo l’ordine del punteggio complessivo conseguito da ciascun candidato nella prova scritta e del punteggio attribuito ai titoli di studio e di servizio, tenuto conto dei titoli di precedenza e preferenza. Alla prova concorsuale, che si è svolta lo scorso 20 maggio, hanno partecipato 1.872 aspiranti funzionari economico finanziari. I vincitori sottoscriveranno l’apposito contratto individuale di lavoro a tempo pieno e indeterminato in categoria D secondo quanto previsto dal bando.

SCARICA QUI IL DECRETO CON L’INTERA GRADUATORIA

Il decreto è pubblicato integralmente, con effetto di notifica a tutti gli interessati, sul sito internet della Regione Siciliana, Dipartimento regionale della Funzione pubblica e del personale e nel sito del Formez ma sarà anche pubblicato, per estratto, sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana – Serie Speciale Concorsi.

Ieri la long list per scegliere dieci esperti in altro settore

La Presidenza della Regione Sicilia (Ufficio Speciale Autorità di Certificazione dei Programmi cofinanziati dell’Unione Europea) ha pubblicato in GURS un avviso per la formazione di una long list da cui attingere per l’assegnazione di incarichi a 10 esperti con laurea in vari ambiti.

Gli esperti svolgeranno attività specialistiche di assistenza tecnica relative alle verifiche, ai controlli e alla certificazione della spesa nell’ambito del programma FESR gestito dalla Regione Siciliana, a valere sul ciclo di programmazione 2014-2020.

I candidati selezionati saranno inseriti nell’area disciplinare “Controllo” della long list di tipo aperto del portale dell’Associazione Tecnostruttura, gestito dalla stessa Associazione e strumento operativo di supporto per l’Amministrazione regionale.