Comincia male, con una disavventura, la trasferta del Palermo a Catanzaro. Il pullman della squadra rosanero è stato preso di mira da vandali a pochi chilometri dall’hotel che ospita il gruppo in vista della partita di domani sera contro la squadra calabrese.

Colpi di casco e bastoni sui vetri e fiancata

Mentre il mezzo, con i componenti della squadra e lo staff a bordo, era temporaneamente in sosta, in direzione dell’hotel, due sconosciuti si sono avvicinati colpendo ripetutamente con caschi e bastoni i vetri e la fiancata. Le stesse persone hanno poi seguito e superato in auto il pullman per poi attenderlo e tornare a colpire ancora il mezzo di passaggio.

In seguito all’attacco, una vetrata è andata distrutta e parte della fiancata è rimasta sfregiata.

Nessuno a bordo è rimasto ferito

A parte la concitazione del momento, nessuno dei calciatori o dello staff è rimasto ferito. Le autorità competenti sono già state contattate per sporgere regolare denuncia.