Un incontro con gli aspiranti imprenditori siciliani per rendere note la possibilità di accesso al credito agevolato. È l’iniziativa che Irfis, Invitalia e Confcommercio mettono in campo per i giovani che desiderano fare impresa.

Irfis-FinSicilia, la finanziaria partecipata al 100% dalla Regione Siciliana, in collaborazione con Invitalia, e insieme con Confcommercio Palermo, ha organizzato un workshop informativo per offrire una panoramica completa sugli strumenti agevolativi volti a promuovere e a sostenere la nascita e lo sviluppo di attività imprenditoriali in Sicilia.  Si tratta di un incontro, rivolto a giovani imprenditori e alle piccole e medie imprese che avranno la possibilità di conoscere gli incentivi specifici di accesso al credito, per ogni esigenza imprenditoriale. L’evento si terrà domani, 18 giugno, a partire dalle ore 10, nella Sala Cascella della sede di Palermo di Irfis-FinSicilia in via Bonanno.

L’incontro mira all’approfondimento di alcune misure destinate ai giovani del Sud come “Nuove imprese a tasso zero, Smart & Start, Cultura Crea e Resto al Sud.

Relatori dell’incontro saranno Calogero Guagliano, direttore generale Irfis-FinSicilia, Patrizia Di Dio, presidente Confcommercio Palermo, con le relazioni di: Massimo Calzoni, coordinatore dei servizi per l’Imprenditorialità – Sviluppo, Mercato e Servizi – Invitalia, Gianluca Chiarella, Servizi per l’Imprenditorialità – Sviluppo, Mercato e Servizi – Invitalia, Marcantonio Ruisi, coordinatore start cup Palermo e delegato al coordinamento delle attività relative alla promozione di spin-off e startup innovative dell’Università degli Studi di Palermo, Alessandro Arnetta, ceo di Factory Accademia e Partner di Digital Magics Palermo.